Alberto Latina

Alberto Latina

Un giovane carabiniere, una vicenda d’amore, una città del Sud Italia ricca di storia e di tradizioni, l’alto senso del dovere e valori altissimi di attaccamento alle Istituzioni, alla legalità, alla famiglia, alla pace tra gli esseri umani: sono questi gli ingredienti che, sapientemente sviluppati da Giacomo Battipaglia e Antonio Angelo Guglielmi, rispettivamente autore e coautore di “Alberto Latina, giovane carabiniere nella terra dei Gigli”, hanno dato vita a un racconto entusiasmante, capace di coniugare la fluidità della prosa alla profondità degli argomenti trattati, in un connubio che rapisce il lettore, trasferendo in lui i sentimenti e gli stati d’animo di Alberto, il giovane protagonista. Attraverso la descrizione dei semplici avvenimenti quotidiani, ma anche tramite un’accurata indagine psicologica, la lettura segue l’evolversi dei pensieri e delle sensazioni di un giovane carabiniere di Cuneo in servizio a Nola, in una realtà che all’inizio lo disorienta perché diversa da quella in cui è cresciuto. È Nola, dunque, una città in cui ancora oggi si avverte il fascino del passato, a circondare Alberto, avvolgendolo nel suo mantello di storia: sarà proprio questo fascino a catalizzare l’attenzione del giovane, il giorno in cui si troverà, per servizio, all’interno del Museo Archeologico ed entrerà per la prima volta in contatto con la storia che lo circonda e di cui Nola è intrisa.

Puoi acquistarlo qui