Un sogno che non muore

COPERTINA

Un romanzo d’amore diverso, travolgente, dinamico, sono questi gli ingredienti che rendono unica e atipica la  narrazione. Una storia comune, la storia di una studentessa universitaria come tante, allontanatasi dal suo paese e dalla sua famiglia per realizzare un sogno. Una vita semplice che viene però stravolta dall’arrivo di un ragazzo che la cambierà per sempre. Il romanzo è intenso, è una sorta di viaggio senza sosta dove il lettore si ritrova catapultato in un’altra realtà. La narrazione ripercorre forse una delle fasi più belle della vita, quella dell’innamoramento, garantendo al lettore la possibilità di farsi coinvolgere, vivendo la storia attraverso gli occhi dei protagonisti e non tralasciando colpi di scena…

L’AUTRICE: Pascaline Maria Solimine è una giovane laureata in Economia e Commercio, oggi alla guida di uno studio commerciale di consulenza aziendale e finanza agevolata. Nata in Francia, l’esordiente scrittrice attualmente vive a Trevico, paesino situato nell’Irpinia. La passione per la scrittura la porta oggi al suo primo lavoro letterario: Un sogno che non muore edito dalla Michelangelo 1915 Editore; lavoro iniziato durante il periodo universitario e concluso solo negli ultimi tempi. Racconto che sarà presentato il prossimo 12 dicembre ad Avellino.